fbpx

Bolzano – 22 Ottobre 2016

Abstract dell’intervento della Dott.ssa Annamaria Napoletano

IL CONTRIBUTO DEL COUNSELING IN AMBITO PSICOPEDAGOGICO

Il counseling si domanda come poter valorizzare quello scambio di relazione, così fondamentale per chi trasmette il proprio sapere e la propria esperienza umana e chi può recepire e usare creativamente nel futuro quel bagaglio culturale e relazionale.  E, soprattutto, si concentra sulle modalità e gli strumenti utili e necessari nella relazione con questa persona, questo “ fiore che sboccia”, che cerca ascolto, che chiede di essere visto come una persona e aiutato a “diventare”.

Nel mio intervento vorrei soffermarmi su alcuni aspetti che sono alla base dell’approccio psicocorporeo relazionale del counseling quando ci rivolgiamo al mondo psicopedagogico.

Vorrei portare la vostra attenzione sulla modalità concreta – come la definiamo noi – di fare esperienza insieme, non di raccontarla.

Per noi, infatti, è importante facilitare gli educatori nel loro lavoro:

• aiutare chi aiuta a formare le capacità, le competenze, e, non ultima, la personalità dei nostri giovani…; ovvero quei professionisti che, pur se competenti nelle proprie materie, necessitano di “ nuove e/o ulteriori competenze relazionali ed emotive “;

• sviluppare abilità, capacità di “mettere al centro“ della relazione lo studente-persona;

• favorire la relazione nel team di lavoro: la gestione dei conflitti, l’accoglienza delle differenze.., nella relazione tra allievi, insegnanti–allievi, insegnanti–genitori, e scuola–insegnanti;

• far incontrare i “vecchi” – ma non obsoleti – linguaggi comunicativi tradizionali e i nuovi, quelli dei giovani di oggi;

• imparare a vedere, e osservare cosa accade nella relazione con l’altro e/o con il gruppo; attraverso un metodo, uno strumento nuovo, che si chiama “videointervento” (che vi presenteremo) .

Sostenere e accompagnare gli studenti nel loro percorso di crescita:

• fare comunicazione insieme agli studenti – dal bambino al giovane – ; attraverso laboratori esperienziali e formativi dedicati all’interazione/relazione, all’empatia, all’ascolto, all’espressione di sé a livello verbale e non verbale;

• attivare l’apprendimento cognitivo a partire dalla fiducia e dalla curiosità;

• offrire libertà di espressione alle emozioni e gestire l’ansia e la timidezza come forze e non come impedimenti;

• monitorare la coesione e l’armonia del gruppo;

• scoprire insieme il piacere della conoscenza, con la mente e con il cuore.

cv-annamaria-napoletano Dott.ssa Annamaria Napoletano

Psicologa, Counselor Trainer e Supervisor, Musicista
Docente e Formatrice

Presidente Associazione Olos

 

Clicca qui per tornare alla pagina del Convegno

DettagliDettagli

> Sede: BOLZANO - Palazzo Mercantile- via Portici 39

> Data: 22 Ottobre 2015

> Durata: dalle 10:00 alle 17:00

> Costi: Senza crediti ECM 25€ - Con ECM 55€ (Soci IPASVI 50€)

> Pranzo: in convenzione a 15€ con alcuni ristoranti

SCARICA QUI IL DEPLIANT

 

Richiedi maggiori informazioni:

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono*


Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali