fbpx

Corso di Counseling PsicoCorporeo Relazionale a Padova e Bologna

PROGRAMMA “Psicologia”

 

ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE

La percezione: gli organi di senso, la soglia di attivazione, la capacità discriminativa, gli stadi percettivi, leggi della percezione, difese e illusioni percettive

L’attenzione: integrazione, filtraggio, ricerca, effetto priming,effetto simon, effetto stroop, effetto navon

La concentrazione attiva e passiva

La memoria: assimilazione, ritenzione, recupero. Il modello di Atkinson e Shiffrin:la metafora del PC (registro sensoriale, memoria a breve termine, memoria a lungo termine). Effetto priorità e recenza. Endel Tulving: la memoria episodica e semantica. La perdita di informazioni

Il pensiero: astratto, logico, intuitivo, il pensiero come giudizio, il pensiero come ragionamento, il pensiero critico, produttivo, creativo, onirico, convergente e divergente, meccanico, chiuso, aperto, sequenziale, associativo, a rete

Le emozioni: i contributi di Darwin, Freud, Wundt, la diatriba James-Cannon, il circuito di Papez, il modello delle due vie di LeDoux, Lazarus e il concetto di valutazione soggettiva, le emozioni primarie di Robert Plutchick

L’apprendimento: i contributi di Darwin, Pavlov, Watson, Thorndike, Skinner

Il linguaggio

Immaginazione e visualizzazione

Gli stati di coscienza

 

ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO:

Lo sviluppo psicosessuale del bambino: S. Freud

Lo sviluppo cognitivo secondo la teoria di J. Piaget

La teoria dell’ attaccamento e separazione di J. Bolbwy

Le ricerche dell’enfant research: D. Stern, E. Tronick; E. Fivaz, B. Beebe

 

ELEMENTI DI PSICOLOGIA  DEI GRUPPI

La nascita della Psicologia Sociale

Definizioni di gruppo

Gruppo sociale, aggregato e categoria sociale

La folla e il comportamento collettivo

Diventare membri di un gruppo

La struttura di un gruppo: i ruoli, lo status e le norme

Il potere e le forme di potere nel gruppo

La leadership

La comunicazione nel gruppo

Le decisioni nel gruppo

La polarizzazione

Il conformismo

La categorizzazione sociale

Gli stereotipi

La discriminazione

 

METODOLOGIA:

Lezione frontale

Esercitazione pratica

Condivisioni

Esperienze a coppie, in triadi o a piccoli gruppi

Role-playing

 

STRUMENTI DIDATTICI:

Slide

Dispensa cartacea